Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte Cinoa - International federation of art & antique dealer associations

Prezioso cassone nuziale rinascimentale con effigi dei committenti

Veneto (Venezia), XVI secolo

Cassone nuziale rinascimentale intagliato a fondo ribassato e pirografato

Area di riferimento: Veneto (area veneziana)
Periodo di riferimento: XVI secolo

Legno di noce massello
Misure: Lunghezza 166 cm x Profondità 55 cm x Altezza 67 cm

Siamo grati al Dott.Andrea Bardelli, esperto nel campo dell’arte lignea con particolare riferimento agli arredi italiani, per averci gentilmente fornito una consulenza relativa al presente arredo.
M2020 € 9.500 richiedi informazioni

Si tratta di un raro cassone nuziale in essenza di noce massello, caratterizzato da un elegante intaglio a fondo ribassato e pirografato. Questa tecnica di incisione viene definita appunto ad ‘intaglio piatto’, oppure 'a champlevé', con rifiniture in pirografia. Esemplari analoghi di questo raro manufatto rinascimentale sono conservati in importanti collezioni pubbliche come le Civiche Raccolte di Arte Applicata presso il Castello Sforzesco a Milano o il Museo dell'Ermitage a San Pietroburgo.

Il particolare decoro di tale tipologia di rilievo, sapientemente rifinito, è caratterizzato da una raffinata lavorazione ornamentale a racemi e fiori stilizzati, studiato quasi per ricreare l’effetto tessile degli antichi arazzi.

Oggetto di pregevole valore e vero simbolo di stato sociale durante il periodo del Rinascimento, la particolarità del decoro di questa cassapanca sono i due pannelli frontali di forma circolare con le effigi dei committenti, immortalati di profilo come a volersi guardare l’un l’altro. Le particolare posa, così come le fattezze del cavaliere e della dama, sia estetiche che nel vestiario, sono quelle tipiche adottate dalla nobiltà rinascimentale.

Il mobile, in massello di noce con piano ad asse uica, riposa su quattro piedi a doppia zampa di leone (scolpiti anche i due posteriori), con al centro mascherone, sapientemente intagliati.

Fonti di approfondimento:
https://www.antiquanuovaserie.it/ - Sito di divulgazione scientifica nel campo dell’antiquariato fondato e curato dal Dott.Andrea Bardelli
Per una comparazione con l'arredo in esame, si condulti il segente link: https://www.antiquanuovaserie.it/un-pregevole-cassone-veneto-istoriato-del-cinquecento/


L’arredo è corredato di certificato di garanzia ed autenticità.
Su richiesta, certificato di libera esportazione, rilasciato dalle Belle Arti di Milano
  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria