Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte Cinoa - International federation of art & antique dealer associations

Ritratto di aristocratico, Rinascimento spagnolo '500

Cerchia di Sir Anthonis van Dashorst Mor (Utrecht 1519 - Anversa 1577)

Cerchia di Sir Anthonis van Dashorst Mor (Utrecht 1519 c.- Anversa 1577)

Ritratto di aristocratico spagnolo in tenuta rinascimentale

Iscrizione in alto: D. Leonardus de Origo Duca di Camerano


Tela: 58 x 46 cm.

Incorniciato: 73 x 62 cm.


D2055 €6.800 richiedi informazioni

Questo intenso ritratto rinascimentale, eseguito intorno al secondo terzo del XVI secolo (1560-70 circa), raffigura un volto di tre quarti di un giovane uomo, di estrazione sociale nobile e presumibilmente spagnolo. L’inscrizione in alto a destra ci svela l’identità del personaggio: ‘D.Leonardus de Origo Duca di Camerano’.

Si tratta di un opera di tipica impronta tardo-rinascimentale, eccellentemente eseguito da un artista dell’entourage di Sir Anthonis van Dashorst Mor, uno dei ritrattisti più influenti della sua generazione. A titolo comparativo il ritratto può essere paragonata con uno dei molti ritratti che realizzò a Filippo II. Di Spagna (https://www.museodelprado.es/coleccion/obra-de-arte/felipe-ii/f8ce1527-e9d0-44b0-a2db-b80222d675d8).

Come pittore di corte di Filippo II di Spagna ha rappresentato i membri della più potente élite al potere nell'Europa del XVI secolo. Questo ruolo gli permise di viaggiare attraverso le più blasonate corti europee, lasciando un impatto artistico significativo nella ritrattistica regale e aristocratica, in particolare in Spagna, dove il suo stile cerimonioso ma austero rispettava perfettamente l'etichetta rigorosa della corte, ma anche in Italia, Portogallo e Inghilterra.

Il suo stile deve molto alla ritrattistica di Tiziano, anche se le sue superfici risultano più dettagliate e lucide, secondo uno stile di chiara ascendenza nordica.

In questo ritratto l’effigiato scruta intensamente lo spettatore, con un portamento altero ma raffinato al tempo stesso. L'artista ha evidentemente condensati molti degli attributi caratteristici dello stile di van Dashorst Mor, come il profilo distintivo a tre quarti, l'osservazione attenta delle caratteristiche dell’aristocratico con la relativa precisa modellazione del viso.

Vestito con un elegante completo nero, colore prediletto di principi, borghesi e coltissimi intellettuali del Rinascimento, sormontato da un colletto bianco alto ed una preziosa collana d'oro, elementi tipici dell'abbigliamento alla moda nella seconda metà del XVI secolo.

Corredato di expertise di autenticità (FIMA-CINOA).

Per qualsiasi ulteriore informazioni siete invitati a contattarci liberamente.
Spedizione professionale ed assicurata, eseguita sotto la nostra supervisione.
  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria