Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte Cinoa - International federation of art & antique dealer associations

Pittore napoletano della fine del XVII secolo

L'annunciazione

Pittore napoletano della fine del XVII secolo

Cerchia di Luca Giordano (Napoli 1634 - 1705)


L’Annunciazione


fine del XVII

olio su tela


118 x 92 cm, con cornice 136 x 109 cm.

D20-115 € 7.800 richiedi informazioni


L’opera, certamente commissionata come oggetto di devozione privata, mostra l’Annuncio alla Vergine Maria, episodio evangelico qui impostato sulle due figure ritratte in primo piano, l’Arcangelo Gabriele ad ali spiegate colto nel momento del supremo annuncio e la Vergine inginocchiatasi al suo cospetto, con due piccoli cherubini posti in basso che assistono alla scena.

In virtù della tipologia iconografica delle figurre, oltre che delle dimensioni della tela, se ne presume l'antica collocazione nella parte alta di un altrare privato. 

L’opera, eseguita verso la fine del Seicento, riflette in toto gli stilemi della scuola pittorica napoletana: i colori sono caldi, la gamma cromatica risulta morbida, le pennellate veloci ma precise.

In particolare, sia per quanto concerne la composizione della scena che il carattere stilistico dei personaggi, la sue esecuzione va collocata nell'ambiente pittorico gravitante attorno alla figura di Luca Giordano. Evidenzia nel contempo una sensibilità e ed una delicatezza nella resa delle figure che potrebbero inquadrarne lo stile ad alcune pale del tardo-barocco Nicola Malinconico, che del Giordano fu allievo, capace di tradurre il Barocco del suo maestro in una visione più classicista.

La tela si trova in ottimo stato di conservazione. Impreziosita da una cornice antica in oro.


Per ulteriori informazioni siete invitati a contattarci.

Dipinto corredato di certificato di autenticità fotografico a norma di legge (FIMA - CINOA)

  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria