Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte

Il trionfo di Alessandro il Grande

Scuola francese della seconda metà del Seicento

Scuola francese della seconda metà del Seicento
Cerchia di Charles le Brun (Parigi 1619 - 1690)

Ingresso di Alessandro in Babilonia
(Il trionfo di Alessandro Magno)

Olio su tela
66 x 94 cm., in cornice 89 x 114 cm.

Breve video dell'opera: https://www.youtube.com/watch?v=YW30kRUxRB8
D21-097 Venduto richiedi informazioni

La composizione, opera di un pittore francese attivo intorno alla seconda metà del XVII Secolo, trae ispirazione da una celebre opera di Charles le Brun (Parigi 1619 - 1690). Vediamo rappresentata la conquista di Babilonia, una delle tappe centrali della campagna militare di Alessandro Magno, che si trovò per la prima volta ad occupare una delle grandi città dell’Impero persiano.

Nella tela è rappresentato il momento in cui Alessandro, consapevole della propria gloria, in piedi su un carro trainato da due elefanti, fa il suo ingresso solenne in Babilonia, le cui terrazze con i lussureggianti giardini pensili sono visibili sullo sfondo.

La vasta composizione originaria fa parte di un ciclo monumentale di quattro enormi tele, commissionate da re Luigi XIV a Le Brun, suo pittore di corte, che dovevano illustrare le gesta guerriere del più grande conquistatore dell’antichità, genio militare capace di creare un impero esteso su tre continenti.

Le ambizioni del grande monarca trovarono nella figura di Alessandro un confronto e un modello per la loro estensione: le composizioni di Le Brun non sono quindi solo un ricordo di alcuni famosi episodi dell’Antichità, ma partecipano pienamente alla propaganda che glorifica la monarchia e il sovrano.

La serie, oggi al Museo del Louvre, è composta, oltre che dal nostro soggetto, anche da altre tre tele: ‘il trionfo di Alessandro’, ‘la battaglia di Arbela’, ‘Attraversando il Granico’ e ‘Alessandro e Porus’. Eseguite tra il 1665 e il 1673, tali modelli compositivi sarebbero poi stati trasportati su prestigiosi arazzi per il castello di Versailles, eseguiti dalla manifattura di Gobelins di Parigi, di cui Le Brun fu soprintendente dal 1663.

Le opere, a testimonianza del successo artistico dell’autore, furono poi riprese in numerose incisioni e dipinti, come quello in esame, eseguiti da grandi interpreti della pittura francese, del XVII/XVIII secolo, riscuotendo grande successo.

Buono lo stato di conservazione. Reintelato. La materia pittorica è in ottime condizioni con alcune lievi riprese.

Il dipinto è completato da una bella cornice dorata antica e venduto assieme ad un certificato di garanzia a norma di legge (FIMA).


Charles Le Brun, Ingresso di Alessandro a Babilonia, 1664. Museo del Louvre.
Il Trionfo di Alessandro o Ingresso di Alessandro Magno in Babilonia Pittura di Charles Lebrun Le Brun 1619-1690 XVII secolo Sole 45x77 m da Charles Le Brun

  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria