Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte

Gentiluomo con due cavalli

Abraham van Calraet (Dordrecht 1642 – Dordrecht 1722), bottega

Abraham van Calraet (Dordrecht 1642 – Dordrecht 1722), bottega

Gentiluomo con due cavalli


Olio su tela, 33 x 45 cm.

In cornice antica 48 x 60 cm.

D21-120 € 4.900 richiedi informazioni


Si tratta di un gioiello dell’Età dell’oro della pittura fiamminga, opera di un pittore della bottega dell’olandese Abraham van Calraet (Dordrecht 1642 – Dordrecht 1722), autore di una composizione esattamente uguale con la medesima scena principale, ed alla quale il nostro dev’essersi necessariamente ispirato.

Si tratta in particolare di un'opera posseduta in origine dal ricco aristocratico e collezionista d’arte olandese di Dordrecht, Hendrick Adolf Steengracht van Duivenvoorde, poi venduta ad un mercante di Parigi, l’antiquario Charles Brunner, nel 1914.

Link: https://rkd.nl/en/explore/images/record?filters%5Bkunstenaar%5D=Calraet%2C+Abraham+van&query=&start=34


Il dipinto, databile verso la fine del Seicento, raffigura due cavalli in sosta, tenuti alle redini da un gentiluomo, addetto alla loro sorveglianza, mentre una giovane popolana si ferma per ammirare i due destrieri. Nel Seicento questa sarebbe stata una scena piuttosto comune all’esterno di una stazione di posta, un luogo dove i cavalieri potevano sostare per poi approvvigionarsi e per effettuare il cambio dei cavalli.

L'eleganza della composizione e la meticolosità con cui sono delineate le figure sono aspetti che evidenziano il talento del pittore, che dal Van Calraet ha ereditato l’abilità nel dipingere animali e, come possiamo anche vedere nel dipinto in esame, particolarmente i cavalli, dove singolari ed inconfondibili sono le sue pennellate nel renderne il manto.

Altre opere dell’autore, con cuoi possiamo agevolmente rilevare delle analogie con la tela in esame sono:


Ottimo stato di conservazione.

L' opera viene venduta corredata di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.

Seguiteci anche su :
  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria