Castelbarco

Galleria Antiquaria

Fima - Federazione italiana mercanti d'arte

Dipinto su rame 'Scontro navale notturno tra Inglesi ed Olandesi'

Cornelis de Wael (Anversa 1592 - Roma 1667) bottega

Cornelis de Wael
(Anversa 1592 - Roma 1667)
bottega

Battaglia notturna tra le flotte della Repubblica olandese e dell'Inghilterra (durante le guerre anglo-olandesi)

olio su rame
cm. 59 x 74
con cornice cm. 83 x 98
D21-009 € 6.800 richiedi informazioni

Il dipinto proposto, raffigurante una battaglia navale tra le flotte inglesi ed olandesi, è accostabile alla copiosa produzione con analogo soggetto realizzata dalla fiorente bottega del pittore di origini fiamminghe, ma naturalizzato genovese, Cornelis De Wael (Anversa 1592 - Roma 1667).

Specializzato in scene bamboccianti e di vita quotidiana, caratterizzate da attente osservazioni sui costumi e sulle consuetudini del suo tempo, il pittore aderì in egual misura ad un repertorio figurativo che gli valse la fama di virtuoso delle battaglie non solo in Italia, ma anche presso la corte spagnola.

D’altronde numerosi sono gli esempi relativi a questa parte della sua attività, sempre sostenuta dalla caratteristica abilità nell’animare intricatissimi gruppi di figure, con tale facilità inventiva, da non essere costretto a ricorrere alla ripetizione o all’autocopiatura.

Gli scontri navali sono pertanto uno dei remi ricorrenti nelle sue opere, tanto che se Genova, a metà del Seicento, si presenta come il luogo in Italia dove la cultura figurativa marittima è più sentita molto si deve proprio alla bottega del De Wael.

La scena proposta è intensamente drammatica e vivida, con una luce fredda, lunare, filtrante dalle nuvole scure e dai fumi propagati dall’incendio di una nave, che accentuano e contribuiscono al senso generale di vigore competitivo nel dipinto. Le tonalità di fondo dell’intera composizione, scure ma nel contempo intese e brillanti, accentuate dalle macchie di colore rosso intenso che ne caratterizzano la stesura, aumentano la terribilità di questo scontro notturno.

Il particolare supporto in rame permette poi di assaporare la tavolozza nel pieno nei suoi valori cromatici e luministici, caratterizzati da grande intensità.

Nell'illustrare episodi come questo, seppur conditi di una sempre apprezzata fantasia compositiva, il pittore si ricollegava sovente alle più celebri battaglie marittime. Oltre alla celeberrima battaglia di Lepanto (del 1571, tra Cristiani ed Ottomani), tante volte dipinta dal De Wael, nel nostro caso vediamo raffigurata una delle battaglie della Guerra tra Olandesi, allora la Repubblica delle Sette Province Unite, e Gran Bretagna, combattuta dalle due potenze per il dominio commerciale marittimo delle colonie, dal 1652 al 1784.

L'opera è presentata in eccellente stato di conservazione, agevolata dal supporto in rame, completata da una pregevole cornice dorata eseguita su misura, non coeva al dipinto.

Dipinto completo di certificato di autenticità a norma di legge.
Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarci.
  indietro

Dipinti antichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria