Castelbarco

Galleria Antiquaria

Antica icona russa 'Madonna della Tenerezza'

XVII secolo, tempere su tavola

Antica icona russa
'Madonna della Tenerezza'
(Madonna di Vladimir “Vladimirskaja”)

Russia, Mosca
Prima metà '600

tempera su tavola
32 x 26 cm
O1205 Richiedi contattaci


ICONOGRAFIA: La presente icona, la cosiddetta “Madre di Dio della Tenerezza di Vladimir”, è una tra le più venerate ed antiche icone ortodosse, e mostra la Vergine mentre sorregge il Bambino con il suo braccio destro, che a sua volta l’abbraccia delicatamente al collo e avvicina la sua guancia a quella della Madre, nell’atto di rivelarle la sua passione e morte. Sebbene la gestualità evidenzi una relazione molto stretta, l’espressione della Vergine manifesta una certa malinconia per la rivelazione avuta. Tuttavia, lo sguardo dolce e tenero, benché triste, penetrante e comprensivo, fanno della Vergine la Madre per eccellenza, che accoglie in sé ogni sentimento umano e lo trasfigura in preghiera. Colpiscono gli occhi della Vergine. Lei guarda direttamente la persona che le sta davanti.

Storicamente questa tipologia iconografica si rifà alla celeberrima icona bizantina del XII secolo (attualmente alla Galleria Tret’jakov di Mosca), portata da Costantinopoli a Vyshgorod, vicino a Kiev nel 1131, e donata ai sovrani della Russia. Il Principe Andrei Bogolyubsky la trasferì nel 1155 da Kiev alla città di Vladimir, da cui poi prese il nome. Fin dall’inizio l’icona fu considerata un’opera di elevata qualità e forza tale da essere costantemente copiata, divenendo uno dei più antichi tipi canonici e producendo poi alcune variazioni sul tema.

STATO DI CONSERVAZIONE: L'icona russa in esame, molto curata e di alto livello qualitativo, si presenta con uno stato di conservazione molto buono considerata l’epoca.


Come ogni nostro oggetto viene venduta corredata di certificato di autenticità e di una scheda descrittiva la tipologia iconografica in esame.

  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria