Castelbarco

Galleria Antiquaria

Angeli musicanti con liuto e violino

Pittore caravaggesco dei primi del XVII secolo

Pittore caravaggesco degli inizi del '600
Giovanni Antonio Galli, detto lo Spadarino (Roma 1585 - 1651)

Angeli musicanti con liuto e violino

olio su tela
62 x 77 cm.
incorniciato 78 x 93 cm.
D1202 €12.500 contattaci

Il dipinto proposto, che ci mostra due angeli musicanti di ascendenza rinascimentale, è un opera eseguita da un maestro caravaggesco nei primissimi anni del Seicento.

Le ascendenze caravaggesche sono evidenti, in special modo nel pronunciato contrasto chiaroscurale, con i due angeli che si stagliano dallo sfondo scuro monocromo, espediente che ne esalta la tridimensionalità e ne enfatizza il volume dei corpi, illuminati da un intenso fascio di luce calda.

Tra i numerosi pittori che subirono gli insegnamenti di Caravaggio, ve ne è uno in particolare che merita di essere menzionato in correlazione all'opera in esame. Si tratta del romano Giovanni Antonio Galli (Roma 1585 - 1651), detto “Lo Spadarino” perché di temperamento infiammabile come il suo maestro, il cui particolare stile pittorico nonché repertorio figurativo mostrano evidenti affinità con la nostra bella tela.

In particolare si potrebbe inserire nella vasta produzione che il pittore dedicò, fin dagli arbori della sua carriera al tema dei cherubini, sempre ritratti con una particolare attenzione all'aspetto psicologico e contraddistinti da una graziosa sensibilità, carica di dolcezza.

Una peculiarità stilistica del Galli, che riscontriamo pienamente nei due nostri piccoli amorini è la sua particolare atmosfera carica di magnetismo, dove i cherubini, ritratti con forte espressività, sono capaci di coinvolgere ed affascinare lo spettatore.

La tela, considerata l'epoca, si presenta in ottimo stato di conservazione, valorizzata da un craquelè uniforme, e con un rintelo novecentesco.

Dipinto corredato di certificato di autenticità fotografico.

  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria