Castelbarco

Galleria Antiquaria

L'Adorazione dei Magi

Jan Cossiers (Anversa, 1600 - 1671), scuola di

Jan Cossiers
(Anversa, 1600 - 1671)

L'Adorazione dei Magi

prima metà XVII secolo
olio su tela

Misure (cm.): 102 x 87
con cornice 112 x 97
D1029 Venduto contattaci

L'affascinante dipinto in esame è ascrivibile all’operato di Jan Cossiers (Anversa, 1600-1671), artista di cultura fiamminga, attivo nella prima metà del secolo XVII. Allievo di Cornelis de Vos, il suo stile iniziò a plasmarsi grazie al suo soggiorno a Roma, sviluppando un carattere fortemente ispirato dal Caravaggismo.

Nel 1628, Cossiers tornò ad Anversa, dove attinse forti spunti da Rubens, dalla cui collaborazione erediterà l’impostazione teatrale della luce, aspetto che si evince appieno nella nostra tela.

La tela celebra una suggestiva Adorazione dei Magi, con i tre Re venuti dall’Oriente seguendo la stella. Gaspare, il più anziano, si è già tolto la corona e inginocchiato si appresta a consegnare il vaso a forma di pisside con l'oro; più indietro Baldassarre ed infine il moro Melchiorre, il più giovane ed elegante dei Magi, raffigurato in piedi che porge il suo dono di mirra.

Meritano menzione la ricercata resa delle espressioni dei volti, di notevole intensità, ed il posizionamento dei personaggi, che accentua l'impressione di devozione che sta uscendo dal dipinto.

L'opera ci appare con una luce notturna, densa di bagliori, nella quale si stagliano le figure della Vergine con il Bambino, simbolicamente irradiate dal raggio di luce, che rende i loro incarnati quasi eterei.

L' opera si presenta in ottimo stato di conservazione, accompagnata da una cornice in legno intagliato e dorato.

Come ogni nostro oggetto, l'opera viene corredata di certificato di autenticità e scheda descrittiva.

Per ulteriori informazioni, siete invitati a contattarci.
  indietro

Dipintiantichi

vedi galleria

Oggetti d'arte

vedi galleria

Mobili

vedi galleria